VAI GABRI!!!

Il blog di Gabriele mi è piaciuto da subito: schietto, semplice, diretto. Un ragazzo pulito, che ama disegnare, che vuole raccontarci la sua storia, la sua vita, non facile, ma che lui cerca di rendere il più normale possibile. E ci riesce benissimo, perchè leggendolo a volte sorrido, per la sua riservatezza, l’affetto per la sua famiglia, il suo cercare di rimanere adolescente nonostante una malattia che ti fa crescere anche se è troppo presto.

Mi piacerebbe che Gabriele cogliesse la soddisfazione che cerca dal suo blog anche grazie al nostro aiuto! Uniamoci e andiamolo a trovare lasciando magari qualche commento, sono sicura che ne sarà felice.

Ecco, ve lo presento:

“Mi chiamo Gabriele, ho 16 anni e un tumore. Tumore maligno, chiamarlo cancro fa male e mette paura. Non mi resta che sperare, chiedere aiuto a Dio e continuare a lottare per cercare di risolvere la situazione. Anche se non dovessi farcela voglio lasciare qualcosa che possa dire che io ci sono stato, che ho lottato e non mi sono arreso.

Così nasce l’idea di questo blog, mi terrà occupato e mi farà pensare ad altro e se non dovessi farcela rimarrà ai miei genitori e a mio fratello. Servirà a sfogarmi e gridare al mondo quello che ho dentro, sono sempre stato un tipo molto timido e faccio fatica ad esternare i miei sentimenti. Magari servirà anche a conoscere qualcuno che si trova nella mia stessa situazione, a volte, nonostante la vicinanza di tutti, mi sento solo .

Poi dato il mio grande amore per i fumetti avevo in mente di creare delle vignette con le quali tenterò di buttare sul ridere le mie sfortune, le disegnerò a scuola e non so ancore se dire o meno ai miei genitori ciò che voglio fare.

Stò continuando ad andare a scuola ma la concentrazione va e viene, penso a quanto possa essere inutile impegnarsi e studiare. Se tutto dovesse andare male?

I professori a scuola si sono molto preoccupati, in particolare il mio grandissimo prof di religione, e hanno parlato anche loro con lo psicologo. Cosa si saranno detti????

Ogni lunedì salterò con gioia la scuola per andare a Milano, all’istituto dei tumori a fare la chemioterapia, hanno detto che in Italia sono i più bravi e i massimi esperti nel settore così mia mamma dovrà anche prendersi l’incarico di portarmi avanti\indietro  per sei settimane tutti i giorni, dal lunedì al venerdì e poi si vedrà..
 
Caro Gabri, noi siamo con te sempre.
un abbraccio e MAI MOLLARE!
Mi raccomando con i disegni, sono curiosa di vederli e magari pubblicarli in un altro post!!!
 
 
Annunci

4 commenti

Archiviato in medicina, palliative, genitori, malattia, white, B, famiglia, bambini, lutto,family,parents,children

4 risposte a “VAI GABRI!!!

  1. gabri

    Volevo ringraziare White B. per la pubblicità io non son così bravo come lei, non so mettere i link in modo particolare e vi metto il link diretto https://fondazionemaruzza.wordpress.com/.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...