Archivi tag: insegnare

I BAMBINI CI EDUCANO

In questo lungo periodo di seconda maternità sto dedicando parte del mio tempo alla lettura di libri sui bambini (cosa che con il mio primo bimbo non mi era passata per la testa, visto che ero concentrata più su come educarlo che su cosa lui potesse insegnare a me 🙂  ) e più approfondisco più mi sembra di entrare in un mondo meraviglioso a cui voglio assolutamente appartenere e con cui voglio confrontarmi.

Sembra un concetto lontano anni luce ed invece è a casa nostra, proprio ad un palmo di mano. Il bambino. Il nostro bambino. Ognuno diverso, ognuno speciale. Per chi ha più di un figlio può verificare direttamente quanto può essere diverso, da bimbo a bimbo, il loro essere magici , in tutte le situazioni. Il bambino è lo specchio di quello che vive e del mondo che lo accoglie, soprattutto dei suoi genitori. Più lo osserviamo, spiamo i suoi atteggiamenti quando è da solo o con i fratelli e fuori casa, più capiamo cosa siamo riusciti a trasmettergli di buono, di importante.

E come facciamo a capire invece cosa lui insegna a noi giorno per giorno ?

Io l’ho capito tardi. troppo tardi. Almeno mi è servito e continua a servirmi tutti i giorni con il mio secondo bimbo e anche osservando gli altri bimbi con le loro mamme/papà.

Il mio primo figlio mi ha insegnato così tanto che porterò sempre nel cuore quello che mi ha lasciato. Tanta forza. Tanta solarità. Tanta dignità. Tanto amore. Mi ha insegnato ad essere migliore oggi, con Pietro, il secondogenito, suo fratello. Meno attaccata a schemi, a paure. Più libera di esprimere tutto l’amore che ho senza l’ansia di viziarlo. Più voglia di condividere la mia vita, di mettere da parte le mie cose per fare posto alle nostre. Mi ha educato ad essere madre al 100%, senza freni.

E anche Pietro mi sta dando tanto. Mi sta insegnando a frenare, a rallentare per godermi ogni minuto che passa, anche se la casa è un casino, anche se magari si deve uscire per la spesa. Mi sta trasmettendo che quel tempo che dedico a lui magari davanti alla finestra se fuori piove o in giardino su di una coperta multicolore, non tornerà facilmente allo stesso modo. Sarà comunque sempre diverso.

E quando in televisione vedo la storia di Sofia, la cui vita di appena un anno e mezzo, una mattina, cambia radicalmente e si trova difronte una malattia maledetta che si mangia un pochino del suo corpo giorno per giorno, capisco e imparo. Vedo la forza nei suoi occhi, tutta la forza che riesce a trasmettere ai suoi genitori per combattere per i suoi diritti, la stessa grinta che mi trasmetteva mio figlio. E capisco che i bambini ci educano anche nella malattia. Ci educano su come affrontarla, lottare, rimanere col sorriso nonostante tutto, ci educano ad essere solidali con le altre famiglie che vivono la medesima situazione, a volte ci educano anche alla morte.

2 commenti

Archiviato in medicina, palliative, genitori, malattia, white, B, famiglia, bambini, lutto,family,parents,children